“Lezioni di musica fin da bambini – Un investimento per il cervello”

(Corriere della Sera, 28 febbraio 2014)

“Effetti benefici della musica sui bambini”

(Superquark, Rai1)

“Studiare musica da bambini favorisce lo sviluppo del cervello”

(bimbisaniebelli.it)

“Musica: toccasana per il cervello dei bambini”

(GreenMe.it, 31 dicembre 2014)

“Bambini: più musica, più cervello – Lo dimostra una ricerca canadese”

(nonsprecare.it)

“Lo sviluppo del cervello migliora se da bambini si studia musica”

(universita.it, 2 aprile 2013)

“Musical Training Shapes Structural Brain Development”

(The Journal of Neuroscience, 11 marzo 2009)

E si potrebbe andare avanti ancora per molto, ma il punto è chiaro: avvicinare i bambini alla musica fin da piccoli li aiuta a sviluppare le facoltà intellettive in maniera molto più consistente, migliora la struttura stessa del cervello, lo rende più immune agli attacchi del tempo, e favorisce maggiori capacità di comprensione e di selettività.

Insomma, la musica fa bene.
Le ricerche sul tema sono sempre più numerose, e ogni volta lo confermano, con più forza: un bambino avviato alla musica è un bambino che si avvia a diventare più dotato, più intelligente, più socievole, più felice.

Già, perché se tutti quei vantaggi psicofisici non bastassero, avviarsi precocemente alla musica è straordinariamente divertente!

Ecco perché giocalamusica è un percorso così importante per il tuo bambino!

Annunci

2 pensieri su “musica per bambini?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...